Guide e Tutorials: Host Bucket
Template zona DNS per MailWash su Host Bucket con dominio esterno
Inviato da Luca Marzo il 03 May 2022 03:17 PM

Questo tutorial ti mostra come configurare la zona DNS del tuo dominio per usare il servizio di posta sul servizio Host Bucket, quando il dominio è gestito presso altro provider.

Sul tuo provider DNS, assicurati di creare i seguenti record DNS di tipo MX.

NomeTipoContenutoTTLPriorità
[vuoto] MX mailgw01.host.it 3600 10
[vuoto] MX mailgw02.host.it 3600 10

crea quindi il seguente record SRV:

NomeTipoContenutoTTLPriorità
_smtp._tcp SRV 10 25 relay.nomedominio.tld 3600 10

Dove "nomedominio.tld" deve corrispondere al dominio in uso.

crea dunque il seguente record A:

NomeTipoContenutoTTL
relay A 81.31.*.* 3600

Dove 81.31.*.* corrisponde all'IP del servizio Host Bucket in uso.

Assicurati inoltre che siano presenti i seguenti record DNS di tipo A:

NomeTipoContenutoTTL
mail A 81.31.*.* 3600
webmail A 81.31.*.* 3600

Dove 81.31.*.* corrisponde all'IP del servizio Host Bucket in uso.

Infine, assicurati che il record TXT per la gestione SPF sia configurato come di seguito:

NomeTipoContenutoTTL
[vuoto] TXT "v=spf1 mx a include:spf.host.it -all" 3600

ATTENZIONE: Su alcuni provider, non è prevista la creazione di record con il campo "Nome" del record vuoto. In tal caso potrebbe essere necessario digitare il carattere @ oppure il nome del dominio.

IMPORTANTE: In aggiunta ai record riportati, è necessario su DirectAdmin, attivare l'opzione di recapito locale, sempre per i domini con la posta gestita presso Host.

-ricercare l'utenza e fare click su "modifica" legato all'utenza stessa;

-selezionare e salvare "controllo DNS"

-accedere all'utenza e cercare sulla barra in alto: "DNS" e cliccare su "Gestione DNS";

-click su "Modificare i record MX";

-selezionare la spunta "Utilizzare questo server per gestire le mie e-mail. In caso contrario, modificare i record MX e deselezionare questa opzione." e salvare.